conoscere la fune agricoltura - Funi acciaio e accessori per agricoltura, industria, foresta e architettura

logo Trentino
home page
Vai ai contenuti
FUNI IN ACCIAIO
PER AGRICOLTURA
Conoscere la fune di acciaio.
Fune in acciaio (steel wire rope): insieme di fili metallici, strettamente avvolti a forma di elica.
Questa è la definizione di fune che si trova nei motori di ricerca, ma entriamo nello specifico e vediamo le sue caratteristiche. E’ formata da un’anima centrale, dei trefoli che avvolgono l’anima e da fili metallici che compongono il trefolo.
Filo (wire): elemento principale, la sua qualità ed il processo di lavorazione determinano il prodotto finale. Può essere in resistenze diverse che ne caratterizzano il carico rottura e in rivestimenti e materiali differenti in base al prodotto finale che si vuole ottenere (lucido, zincato, con alluminio, inox ecc).
Trefolo (strand): insieme di fili metallici di numero variabile che avvolgono la fune; il numero di trefoli e di  fili determina la flessibilità e tipologia di costruzione della fune.
Anima (core): come dice la parola stessa, è il filamento centrale del cavo, può essere in acciaio o in tessuti sintetici (PP) o naturali (FC) come a esempio la canapa o il Sisal. Serve a stabilizzare e dare un appoggio ai trefoli. In base al materiale impiegato aumenta o diminuisce il carico rottura della fune e la sua flessibilità, può essere con costruzione indipendente dai trefoli (IWRC) o uguale ad uno di essi (WSC).
filo, trefolo e anima della fune

CALIBRARE LA FUNE
Nella scelta di una fune, un elemento determinante è il diametro. L'unità di misura è il millimetro (mm) e lo strumento di misurazione è il calibro che va utilizzato come descritto nell' immagine
calibrare la fune
filo, trefolo e anima della fune
RIVESTIMENTI E PROTEZIONE
La fune è soggetta a usura meccanica ma anche a un’usura dovuta all’atmosfera del luogo in cui si trova. Un ambiente con agenti aggressivi e/o corrosivi ne determinerà un veloce deperimento che causerà la rottura se non protetta o trattata.
Fune lucida: nessuna protezione contro gli agenti atmosferici e corrosivi.
Fune zincata: il filo è zincato a caldo con percentuali di zinco per metro quadro ben definite dalla normativa, più elevata è la quantità di zinco maggiore sarà la resistenza alla corrosione.
Fune inox: il filo è in acciaio inox Aisi 316, qui si raggiunge il massimo della capacità protettiva contro la corrosione nel tempo.
Funi rivestite in materiali plastici: solitamente usati su funi zincate, permette di ridurre usura dovuta ad agenti atmosferici e corrosivi per lungo tempo.
Tabella delle grammature previste da normativa in base al range di diametro del filo.
tabella grammature
bilancia
Vuoi conoscerci meglio?
Vuoi informazioni?
Saremo felici di illustrarti le nostre soluzioni e le possibilità di applicazione.
Contattaci

TrentinoRoper logo
TrentinoRope S.r.l.
Via Campi 19/1
38050 Novaledo [TN]
C.F./P.I./ Reg. Imp. TN: 02315980223
+39 0461 721158

©2021 • All Right Reserved • TrentinoRope S.r.l.
privacy, policy e cookie
nissosdesign
Torna ai contenuti